itzh-CNenfrdeptrues

terrelogiche

  • A partire dal mese di Aprile torna l’appuntamento con uno dei corsi più amati di TerreLogiche “GIS Open Source Base (QGIS)” proposto nelle sedi di Venezia, Roma, Pisa e Milano. Le sessioni erogheranno crediti formativi professionali per gli iscritti all’Ordine dei Geometri, Geologi e Architetti.

  • L’offerta formativa riparte ad ottobre con i primi tre corsi “Valutazione Ambientale Strategica (VAS)”, “GIS Open Source Base (QGIS)”, “Modellazione idraulica con HEC-RAS (Base)”. Acquisire una conoscenza corretta della VAS dal punto di vista normativo e procedurale è ormai indispensabile sia per i liberi professionisti che per il personale tecnico delle Pubbliche Amministrazioni. Il corso “Valutazione Ambientale Strategica” (Roma 2-3-4 ottobre), grazie all’analisi di modulistica e casi studio, permetterà di tradurre i concetti teorici in pratica operativa da subito spendibile nella propria attività professionale. Il modulo eroga 20 crediti formativi professionali per Architetti e Geologi.

  • Per coloro che vogliono imparare a realizzare procedure automatizzate per programmare i GIS la soluzione giusta è il corso Terrelogiche “Programmare i GIS con Python”: ultimi posti disponibili per gli appuntamenti di Milano (13-14-15 novembre) e Roma (4-5-6 dicembre).

    Pensato per soddisfare le esigenze di chi intende ampliare le proprie conoscenze nel campo dell'automatizzazione e personalizzazione dei dati territoriali e dell’informazione geografica, il corso fornisce ai partecipanti le competenze necessarie per creare script in QGIS che permetteranno la realizzazione di importanti attività (utili in contesti pubblici, aziendali e accademici) tra cui la generazione di form personalizzate, l'elaborazione massiva e l'analisi automatizzata di geodati.

  • Da sempre a favore di un’offerta formativa che sia non solo di qualità ma anche accessibile a tutti, TerreLogiche propone l’Early Booking, la riduzione che dà diritto a uno sconto vantaggioso sul prezzo di listino a tutti coloro che si iscrivono con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla data di inizio del corso. È possibile usufruirne per qualsiasi corso a calendario, insieme al vantaggio di poter dilazionare la quota di iscrizione.

  • Sono in partenza i corsi “GIS Open Source Base (QGIS)” di TerreLogiche: è ancora possibile iscriversi e prenotare gli ultimi posti disponibili per gli appuntamenti di Roma (9-10-11 ottobre), Milano (23-24-25 ottobre), Pisa e Venezia (13-14-15 novembre).

    I corsi forniscono le prime conoscenze operative per poter gestire e analizzare i dati geografici attraverso QGIS, uno dei migliori software GIS Open Source, divenuto ormai strumento indispensabile per tecnici di Pubbliche Amministrazioni, professionisti, ricercatori e studenti universitari.

    Dopo un inquadramento generale sui Sistemi Informativi Geografici, il docente illustrerà ai partecipanti come gestire layer vettoriali e raster, la georeferenziazione, il disegno vettoriale, il database e i comandi di stampa. Il metodo didattico che contraddistingue i corsi TerreLogiche comporta la partecipazione attiva dei corsisti, i quali potranno ripetere sul proprio pc le operazioni eseguite dal docente, oltre a dover svolgere alcune brevi esercitazioni.

  • La Formazione TerreLogiche riparte con il primo corso della sessione autunnale: “Valutazione Ambientale Strategica (VAS)” che si terrà a Roma il 2-3-4 ottobre. Il saper padroneggiare la procedura di Valutazione Ambientale Strategica, resa obbligatoria dal 2006, è ormai una competenza indispensabile sia per i liberi professionisti che per il personale tecnico delle Pubbliche Amministrazioni. Il corso offre la possibilità di acquisire una conoscenza corretta della VAS sia dal punto di vista normativo e procedurale, che dal punto di vista dei contenuti. Con la guida del docente saranno, infatti, analizzati caso studio, da effettuare individualmente o in gruppo, in modo da far sperimentare fin da subito la traduzione dei concetti teorici in pratica operativa. L’impostazione didattica inoltre punterà a creare una certa dimestichezza con la modulistica necessaria all’avvio delle varie fasi della procedura.

  • Disponibili gli ultimi posti per il corso TerreLogiche di “Modellazione delle acque sotterranee con MODFLOW” che si terrà a Roma il 28 29 e 30 ottobre: tre giornate di formazione dedicate tutti coloro che vogliono approfondire le proprie conoscenze sulla modellistica idrogeologica.

    Oggetto del corso saranno i concetti di base e le procedure necessarie alla realizzazione di modelli delle risorse idriche del sottosuolo, con i quali poter svolgere simulazioni in regime stazionario o transitorio e analisi di scenari di inquinamento delle falde acquifere.

    Dopo una indispensabile premessa teorica e la descrizione delle principali caratteristiche dei software, i partecipanti potranno svolgere numerose esercitazioni pratiche, nel corso delle quali impareranno a realizzare modelli di acquiferi confinati e non confinati, caratterizzati da vincoli idrogeologici costanti o variabili nel tempo, utilizzando i dataset forniti dal docente.

  • Torna l'appuntamento con "Telerilevamento Attivo con dati SAR della costellazione Sentinel-1", il corso incentrato sulle tecniche di analisi e gestione dei dati acquisiti da Radar ad Apertura Sintetica (SAR) della costellazione Sentinel-1 del Programma Europeo Copernicus.

    Il corso si terrà a Milano il 20-21-22 novembre e rappresenta una delle novità della formazione TerreLogiche: prende in esame l’intera catena di pre-processamento TOPS (Terrain Observation by Progressive Scans) necessaria per estrarre il contenuto informativo desiderato dal dato grezzo e per la successiva fase di interpretazione delle immagini SAR.

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps