Roma, IT

15.86°C
Few Clouds Humidity: 74%
Wind: ENE at 2.06 METER/SEC
Sabato
17.2°C / 25.17°C
Domenica
15.63°C / 25.2°C
Lunedi
17.87°C / 24.87°C
Martedi
16.89°C / 25.3°C
Mercoledi
16.89°C / 25.62°C
Giovedi
17.06°C / 21.9°C
Venerdi
16.11°C / 23.75°C
Geomatica e Robot per la marcatura e la manutenzione degli aeroporti

Geomatica e Robot per la marcatura e la manutenzione degli aeroporti

La rimozione del rischio per ispettori e operatori è sempre una priorità assoluta per chiunque sia coinvolto nella manutenzione, nella costruzione e nelle infrastrutture degli aeroporti. Il traffico in tempo reale, i macchinari pesanti e la possibilità di errore umano sono sempre rischi che devono essere presi in considerazione nei progetti di costruzione e manutenzione/ristrutturazione.

Poiché il robot può essere controllato a distanza e lavorare in modalità automatica, questi rischi possono ora essere ridotti in modo significativo. Gli operatori umani possono ora essere rimossi dagli ambienti di lavoro pericolosi, consentendo ai manager di aumentare la sicurezza generale del progetto ed eliminare le condizioni di lavoro pericolose.

Un esempio viene dalla definizione dei numeri delle piste e delle vie di rullaggio che richiede spesso molto tempo e lavoro manuale a causa dei requisiti in termini di dimensioni, posizione e qualità della segnaletica. In primo luogo, le marcature preliminari vengono applicate secondo specifici modelli di numeri e lettere utilizzati all'interno dei sistemi di controllo e gestione aeroportuale. Quindi le forme vengono riempite di vernice per garantire la massima visibilità possibile.

Quando si utilizza la geomatica e un robot, l'operatore può utilizzare un'app sul tablet in dotazione e selezionare quali numeri e lettere posizionare e dove posizionarli. I numeri e le lettere possono essere posizionati direttamente su una mappa di sfondo, ovviamente georiferita, dopodiché il robot inizierà a segnare.

È anche possibile inviare dati CAD al robot e fare in modo che il robot segni i dati esistenti come forme, numeri e lettere.

I modelli esistenti come rettangoli, frecce ecc. possono essere personalizzati direttamente sul app nel tablet. Ciò consente agli operatori di modificare/spostare/scalare rapidamente forme specifiche che possono essere molto utili, ad es. per realizzare segnaletica e segnaletica temporanea durante lavori di costruzione o manutenzione.

Inoltre, poiché il robot, collegato ai satelliti GNSS è in grado di funzionare anche di notte, la pianificazione dei lavori di manutenzione diventa molto flessibile e il lavoro di premarcatura può essere completato molto più velocemente.

Molti aeroporti dispongono di dati CAD e piani di manutenzione esistenti che aiutano a garantire che tutta la segnaletica e la segnaletica aeroportuale siano sempre conformi e sufficientemente mantenute. Questi dati esistenti possono essere trasferiti al robot consentendogli di stampare questi dati nel mondo reale. Ciò consente ai topografi di concentrarsi su compiti più complessi come la preparazione e il controllo della qualità dei dati utilizzati e consente di applicare i contrassegni permanenti molto più velocemente.

 

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kcxpu

Image

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.