Roma, IT

24.38°C
Clear Sky Humidity: 74%
Wind: 1.03 METER/SEC
Venerdi
18.64°C / 33.01°C
Sabato
17.6°C / 33.5°C
Domenica
19.46°C / 32.03°C
Lunedi
20.81°C / 32.31°C
Martedi
20.9°C / 32.81°C
Mercoledi
22.04°C / 33.99°C
Giovedi
22.45°C / 35.96°C
Le infrastrutture dati territoriali regionali italiane: presente e prospettive

Le infrastrutture dati territoriali regionali italiane: presente e prospettive

Il termine Infrastruttura di Dati Territoriali (IDT), in questi ultimi anni, è diventato di uso meno comune: a volte è sostituito da geoportale, che è l’interfaccia della IDT. L’esistenza delle IDT viene  forse data per scontata. Effettivamente l’idea delle IDT risale a più di 25 anni fa, ma il loro ruolo resta tuttora fondamentale, proprio in quanto “infrastruttura”. E' questo il tema del Webinar promosso da AgID nell'ambito del ciclo che ha avuto inizio a Novembre scorso e che riguardano e si combinano proprio nelle IDT: metadati, riuso dei dati, interoperabilità, dati aperti, modelli dati...

In questo webinar  i referenti di 5 IDT regionali (Basilicata, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto) ragionano sul presente e sulle prospettive delle IDT alla luce del dibattito internazionale sul futuro delle Spatial Data Infrastructure di questi ultimi due anni. Il trigger è stato un articolo, ora pubblicato su GEOmedia 5/2021, che cercava di individuare, nel quadro frastagliato e anche contraddittorio di questo dibattito internazionale, punti di convergenza: il risultato è stato 5 interviste alle IDT elencate sopra. Due interviste sono già pubblicate sul numero 5/2021 di GEOmedia, tre lo saranno nel numero 6/2021.

Queste 5 interviste sono alla base del webinar.

Sono stati focalizzati alcuni temi. L’idea è che questi temi vengano presentati e discussi dai referenti delle 5 IDT in modo trasversale rispetto alle diverse esperienze: se è certo che il confronto fa capire le cose, è altrettanto certo che l’operazione non è banale.

Questo confronto tra IDT regionali sarà il valore aggiunto del webinar.

Il webinar è parte del ciclo “Dati aperti e dati territoriali: pratiche diffuse di interoperabilità e nuovi scenari alla luce della Direttiva Open Data” che intende fornire una panoramica delle buone pratiche di interoperabilità soprattutto nel settore dell’informazione geografica e approfondire obiettivi e strategia europea e nazionale di apertura e riutilizzo dei dati aperti della Pubblica amministrazione alla luce della nuova direttiva (UE) 2019/1024.

Per registrarsi qui: http://eventipa.formez.it/node/343183


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kyu4w

Image

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.