Harris
3D Target
Nuova Delhi (India)

ESA - Immagine della settimana: Nuova Delhi (17 ottobre 2021)

Nuova Delhi, la capitale e in dimensioni la seconda città dell’India, è mostrata in questa immagine acquisita dalla missione Copernicus Sentinel-2.

Nuova Delhi si trova nella parte centro-settentrionale della nazione ed è sorge all’interno della imponente aerea metropolitana di Delhi, il territorio della capitale dell’India. Ad est Delhi confina con lo stato del Uttar Pradesh, mentre a nord, ad ovest ed a sud i suoi confini sono con lo stato di Haryana.

L’area urbana di Delhi è formata a nord dalla città storica della Vecchia Delhi, mentre a sud sorge Nuova Delhi, che ora include anche le città vicine di Ghaziabad, Faridabad, Gurugram e Noida. Dallo spazio l’insieme di questi paesaggi urbani appare di una tonalità grigio chiaro.

Nuova Delhi si sviluppa primariamente sulla riva occidentale del fiume Yamuna, visibile di colore nero sulla destra dell’immagine. Si tratta di una dei fiumi più sacri della nazione ed è un tributario del fiume Gange, che scorre a circa 160 km a sud del complesso dell’Himalaya.

Nuova Delhi, centro governativo, commerciale e finanziario dell’India, è considerato uno delle città in più forte crescita nel paese e nel mondo. Il modello dritto e diagonale degli ampi viali alberati di Nuova Delhi, con la presenza di estesi spazi di verde, appare come una regione dai toni più scuri e genera un contrasto con le strade più strette e tortuose della Vecchia Delhi.

La città è punteggiata da numerosi musei, monumenti e giardini botanici, luoghi di culto ed edifici della cultura, tra cui il tempio hindu di Akshardham.

Altre significative caratteristiche dell’immagine sono costituite dall’Aeroporto Internazionale di Indira Gandhi sulla sinistra e dall’aeroporto di Hindon sulla destra. Nell’immagine si possono anche individuare trame di territorio perfettamente squadrate, soprattutto nell’area occidentale della città.

Così come in grado di fornire dettagliate informazioni sulla vegetazione della Terra, la missione Copernicus Sentinel-2 è stata progettata anche per giocare un ruolo chiave nella mappatura delle differenze nella copertura del suolo allo scopo di capire il paesaggio, di mappare il modo in cui viene utilizzato e di monitorare i suoi cambiamenti nel tempo.

E giacchè le città continuano ad espandersi, Sentinel-2 può essere anche impiegata per tracciare l’espansione urbana e supportare così i decisori in tema di urbanizzazione.


Scarica immagine MediumRes (1,54 MB - .JPG)

Scarica immagine HighRes (89,38 MB - .TIF)



---



New Delhi


New Delhi, the capital and second-largest city of India, is featured in this image captured by the Copernicus Sentinel-2 mission.

New Delhi is situated in the north-central part of the country and lies within the massive metropolitan area of Delhi, India’s capital territory. To the east, Delhi is bounded by the state of Uttar Pradesh, and to the north, west and south it is bounded by the state of Haryana.

Delhi’s urban area consists of the historical city of Old Delhi in the north, New Delhi in the south and now also includes the nearby cities of Ghaziabad, Faridabad, Gurugram and Noida. From space, these cityscapes together appear light grey in tone.

New Delhi sits, primarily, on the west bank of the Yamuna River, visible in black in the right of the image. One of the country’s most sacred rivers, the Yamuna is a tributary of the Ganges River, located around 160 km south of the Himalayas.

New Delhi, the government, commercial and financial centre of India, is considered one of the fastest growing cities in the country and in the world. The straight and diagonal pattern of the broad, tree-lined avenues in New Delhi, which features extensive green spaces, makes it appear as a darker-toned region and contrasts with the narrower, winding streets of Old Delhi.

The city is dotted with numerous museums, monuments, botanical gardens, places of worship and cultural buildings including the Hindu Akshardham Temple.

Other notable features in the image include Indira Gandhi International Airport visible in the left, and Hindon Airport to the right. Some perfectly squared plots of land can be seen in the image, particularly in the west side of the city.

As well as providing detailed information about Earth’s vegetation, Copernicus Sentinel-2 is designed to play a key role in mapping differences in land cover to understand the landscape, map how it is used and monitor changes over time.

As cities continue to expand, Sentinel-2 can also be used to track urban expansion and assist urban planners.

(Fonte: ESA - Image of the week: "New Delhi". Traduzione: Gianluca Pititto)

 

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kyxxr

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche

VidaLaser

Naviga per temi

topcon satelliti ricevitori geolocalizzazione trimble agricoltura smartphone tecnologie avanzate Epsilon Italia osservazionedella terra technologyforall geodesia GNSS galileo catasto europeo INTERGEO coste cosmo skymed qgis metadati trasporti open geo data topografia teorema storytelling flytop monitoraggio satelitare geofisica osservazione della terra lidar sar copernicus mobile mapping codevintec terrelogiche reti tecnologiche rischio smart city meteorologia termografia scansione 3D stazione totale archeologia cantiere formazione faro mare autodesk open source ambiente ict gestione emergenze planetek utility esri top sinergis scienze della terra ortofoto droni sensore dissesto idrogeologico terremoto uso del suolo open data pianificazione monitoraggio dati geografici digital geography realta aumentata Stonex cartografia protezione civile mappe rilievo 3d tecnologia modellazione 3d app territorio FOIF arcgis 3D intelligenza artificiale slam internet of things osservazione dell'universo drone apr realtà virtuale smart mobility misurazione 3DTarget GTER in cantiere laser scanner gps Harris autocad spazio dati geologia esri italia esa ISPRA CAD vidalaser sentinel hexagon GIS asita infrastrutture servizi geospatial leica uav rndt openstreetmap informazione geografica energia remote sensing ingv geomax nuvole di punti urbanistica dati geospaziali progettazione geoportale rilievo catasto BIM beni culturali telerilevamento aerofotogrammetria asi microgeo oceanografia sicurezza leica geosystems Toponomastica mobilita INSPIRE Digital Twins big data terra e spazio cnr interferometria fotogrammetria geomatica posizionamento satellitare webGIS
Planetek ImageryPack
GIS g3w suite Qgis
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

internazionalizzazione

mediaGEO ha ricevuto supporto finanziario dalla Regione Lazio per il progetto di Internazionalizzazione relativo al POR - FESR 2014 2020 - clicca qui per i dettagli

geomediaonline

Redazione mediaGEO soc. coop. - Via Palestro 95 00185 Roma - P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 - info@mediageo.it  - Termini di utilizzo - Privacy policy