Roma, IT

27.16°C
Clear Sky Humidity: 72%
Wind: E at 2.57 METER/SEC
Venerdi
21.85°C / 28.09°C
Sabato
19.94°C / 30.66°C
Domenica
21.81°C / 32.19°C
Lunedi
20.91°C / 31.2°C
Martedi
19.93°C / 31.23°C
Mercoledi
20.91°C / 31.02°C
La città di Vancouver (Canada)
Credits: contains modified Copernicus Sentinel data (2019), processed by ESA

ESA - Immagine della settimana: Vancouver, Canada (28 febbraio 2021)

La missione Copernicus Sentinel-2 ci trasporta su Vancouver – la terza città del Canada per estensione.

Vancouver, visibile nella parte alta dell’immagine, sorge tra l’insenatura di Burrad, un braccio dello Stretto di Georgia che si trova a nord, ed il delta del fiume Fraser che si trova a sud. Vancouver presenta la più alta densità di popolazione del Canada, con oltre 5400 individui per kmq, fatto che la rende la quinta città più popolata del Nord America.

In questa immagine, catturata il 29 luglio 2019, si può osservare una grande quantità di sedimenti sgorgare dal fiume Fraser dentro lo Stretto di Georgia . Il Fraser è il fiume più lungo all’interno della British Columbia: nasce nel valico del Fraser nelle Montagne Rocciose e scorre per oltre 1300 km prima di riversarsi nello stretto. Si stima che annualmente il riversamento del fiume alla sua bocca sia di circa 3550 metri cubi al secondo e si ritiene che esso scarichi nell’oceano circa 20 milioni di tonnellate di sedimenti.

Nella parte alta dell’immagine si possono facilmente individuabili molti punti che sono dovuti a navi ed imbarcazioni nell’insenatura di Burrard, la quale separa la città di Vancouver dai versanti del sistema montuoso North Shore (non visibile).

L’isola di Vancouver domina la parte sinistra dell’immagine. Si tratta della più grande isola sulla costa del Pacifico del Nord America e presenta un’area di copertura di oltre 31 000 kmq. L’isola si presenta molto boscosa e montuosa, con diverse vette che superano i 2100 m.

Nella parte inferiore dell’immagine si possono osservare stratocumoli nuvolosi marini che compaiono al di sopra dello Stretto di Juan de Fuca, che segna anche il confine internazionale tra il Canada e gli Stati Uniti. Questi tipi di formazioni nuvolose si possono porre in relazione con la Zona di Convergenza dello Stretto di Puget: si tratta un fenomeno atmosferico frequente in cui i venti provenienti da nord-ovest vengono vengono divisi dal sistema delle Olympic Mountains, per poi riconvergere sopra lo Stretto di Puget, visibile in basso a destra nell’immagine.

Copernicus Sentinel-2 è una missione a due satelliti. Ciascun satellite trasporta una camera da ripresa ad alta risoluzione, che acquisisce immagini della superficie della Terra in 13 differenti bande spettrali, La missione vien molto utilizzata per seguire i cambiamenti nell’uso del suolo e per monitorare lo stato di salute della vegetazione.

 

Scarica immagine MediumRes (24,80 MB - .JPG)

Scarica immagine HiRes (550,28 MB - .TIF)

 

---

 

Vancouver, Canada

 

The Copernicus Sentinel-2 mission takes us over Vancouver – the third largest city in Canada.

Vancouver, visible at the top of the image, lies between the Burrard Inlet, an arm of the Strait of Georgia, to the north, and the Fraser River delta to the south. Vancouver has the highest population density in Canada, with over 5400 people per square kilometre, making it the fifth-most densely populated city in North America.

In this image, captured on 29 July 2019, an unusually large quantity of sediment can be seen gushing from the Fraser River into the Strait of Georgia. The Fraser River is the longest river within British Columbia rising at Fraser Pass in the Rocky Mountains and flows for over 1300 km before emptying into the strait. The river’s annual discharge at its mouth is estimated to be around 3550 cubic metres per second, and is said to discharge around 20 million tonnes of sediment into the ocean.

Several ships and vessels can be easily spotted at the top of the image, in the Burrard Inlet, which separates the city of Vancouver from the slopes of the North Shore Mountains (not visible).

Vancouver Island dominates the left-side of the image. Covering an area of over 31 000 sq km, it is the largest island on the Pacific coast of North America. The island is heavily wooded and mountainous with several peaks of more than 2100 m.

At the bottom of the image, marine stratocumulus clouds can be seen over the Strait of Juan de Fuca, which also marks the international boundary between Canada and the Unites States. These types of cloud formations could be related to the Puget Sound Convergence Zone – a frequent weather phenomena where northwest winds are split by the Olympic Mountains and then re-converge over Puget Sound, visible in the bottom-right of the image.

Copernicus Sentinel-2 is a two-satellite mission. Each satellite carries a high-resolution camera that images Earth’s surface in 13 spectral bands. The mission is mostly used to track changes in the way land is being used and to monitor the health of our vegetation.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Vancouver, Canada". Traduzione: Gianluca Pititto)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kydfy

Image

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.