Il futuro dell’osservazione della Terra è arrivato: immagini da satellite più volte al giorno ad altissima risoluzione, in esclusiva da Planetek Italia

Stampa

Come posso monitorare le mie infrastrutture in tutto il mondo in maniera smart ed economica? E se ho bisogno di informazioni giornaliere su aree remote? Negli ultimi anni è aumentata la domanda per informazioni satellitari accurate, frequenti e facilmente accessibili, fattori sempre più determinanti per prendere decisioni cruciali in diversi ambiti. La pandemia COVID-19 ha anche intensificato questo trend, visto che le ispezioni ed i sopralluoghi non sono più stati un’opzione percorribile. Lo sanno bene tutti coloro che si occupano di change detection, progettazione e monitoraggio infrastrutture o di emergency response per disastri naturali e antropici, che hanno la necessità di monitorare il territorio o le infrastrutture in ogni angolo del mondo ad altissima risoluzione anche a cadenza giornaliera. Questo oggi è diventato davvero accessibile, rapido ed economico, grazie ai pacchetti in abbonamento offerti da Planetek Italia in collaborazione con Planet. Per rispondere a questa crescente necessità, infatti, Planet, fornitore di immagini satellitari di cui Planetek Italia è rivenditore esclusivo in Italia, ha lanciato delle importantissime novità:

La risoluzione dei satelliti SkySat passa da 80 cm a 50 cm

Un’attività durata circa sei mesi ha consentito di ridurre l’altitudine dell’orbita della costellazione per incrementarne la risoluzione spaziale.

Tasking più rapido e semplice con Tasking Dashboard e API

È di vitale importanza la possibilità di visualizzare le immagini satellitari o programmarne i download in completa autonomia, per questo Planet offre pacchetti ad abbonamento per accedere direttamente alla piattaforma PlanetExplorer, dalla quale si può visualizzare il territorio di tutto il mondo a diverse risoluzioni spaziali (PlanetScope 3 m, SkySat 50 cm), scaricando le porzioni interessate. Le novità riguardano anche una nuova interfaccia utente che consentirà ai distributori di programmare acquisizioni SkySat. In associazione si potranno utilizzare le API con le quali inviare, modificare e cancellare ordini di immagini SkySat in autonomia.

Rivisita fino a 12 volte al giorno

Con il lancio degli ultimi 3 nuovi satelliti SkySat ed il prossimo, previsto per questa Estate 2020, la costellazione PlanetScope potrà effettuare acquisizioni sula stessa località fino a 12 volte al giorno, alla risoluzione di 50cm, con una media globale di 7 volte al giorno. Questa capacità senza precedenti fornirà interessanti e rapide risposte ad eventi che necessitano di monitoraggio in diversi momenti della giornata e aprirà nuove opportunità. Ad esempio, questo strumento è molto utile per la sorveglianza di aree critiche e per chi gestisce le risposte alle emergenze derivate da fenomeni naturali (incendi, alluvioni, terremoti): con la costellazione PlanetScope è possibile monitorare continuamente il territorio nazionale ed in seguito focalizzare l’area di interesse, per comprendere l’estensione del fenomeno e cercare di controllarlo.

Per saperne di più, contatta il team commerciale di Planetek Italia scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamando al Tel. 0809644200.

Visita anche il sito http://www.planetek.it

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche