Si è conclusa con successo la campagna di crowdfunding per ampliare le funzionalità del Plugin CDU Creator di QGIS sviluppato da Gter. Grazie a tutti i sostenitori!

Stampa

Il 15 Marzo si è chiusa ufficialmente la campagna di crowdfunding per lo sviluppo di nuove funzionalità per il Plugin di QGIS CDU Creator. L’obiettivo di 2’800 euro è stato raggiunto grazie alle donazioni giunte da oltre 40 sostenitori.

Con il finanziamento ottenuto tramite la campagna, Gter potrà iniziare in questi giorni a sviluppare la nuova versione del Plugin che, rispetto a quella precedente rilasciata a Settembre, permetterà agli utenti di compilare il Certificato di Destinazione Urbanistica per più particelle catastali in un unico processo. Sarà sufficiente selezionare i mappali di interesse per ottenere un unico documento praticamente pronto all’uso. La selezione potrà avvenire secondo due modalità:

1.     Compilazione del CDU per più particelle da selezionare tramite gli strumenti di selezione di QGIS

  1. Compilazione del CDU per più particelle da selezionare tramite l’interfaccia grafica del Plugin CDU Creator.

Questa nuova funzione è stata fortemente richiesta da coloro che già da tempo testano e utilizzano il plugin CDU Creator, motivo per cui Gter ha lanciato a dicembre questa campagna di crowdfunding sulla piattaforma ProduzioniDalBasso.

Gter da sempre crede e basa la propria attività in ambito GIS sul software Open Source e con il progetto CDU Creator ha voluto dare il proprio contributo fornendo uno strumento che agevoli le attività degli uffici tecnici su un tema ancora piuttosto delicato come quello dei dati catastali e del rilascio dei CDU.

Gter vuole ringraziare tutti i sostenitori del progetto che, con le loro donazioni ne hanno permesso i nuovi sviluppi e confermato quanto da sempre credono e sostengono, ovvero l’importanza per ciascuno di investire nel software libero.

Un grazie particolare va al Comune di Torralba (SS) che con un’importante donazione ha contribuito significativamente al successo della campagna di crowdfunding, e all’Associazione GFOSS che nelle ultime ore ha voluto contribuire facendo in modo che l’obiettivo venisse raggiunto.

E come promesso il 10% verrà donato a QGIS Italia per dare un contributo allo sviluppo di progetti futuri dell’intero progetto QGIS

Per restare aggiornati sugli sviluppi e le novità del Plugin CDU Creator, è possibile iscriversi al canale Telegram dedicato: https://t.me/cducreator_qgis


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche