itzh-CNenfrdeptrues
Harris
3D Target
Paesi Bassi

ESA - Immagine della settimana: Paesi Bassi (06 ottobre 2019)

L’Olanda è mostrata in questa immagine a falsi colori catturata dalla missione Sentinel-2 del programma europeo Copernicus. Si tratta di una immagine processata con una modalità che include il canale dell’infrarosso vicino, che mostra  la vegetazione con un colore rosso brillante.

Amsterdam, la capitale della nazione, è visibile nella parte alta dell’immagine, sul bordo del lago IJmeer. La complessa rete di canali della città risulta ben visibile e si dice che la città disponga di oltre 1000 ponti.

Rotterdam è la seconda città olandese in termini di estensione ed è visibile in basso a sinistra, lungo gli argini del fiume New Meuse che divide la municipalità in una parte settentrionale ed una meridionale. Il porto di Rotterdam è il più grande di Europa, con una estensione in lunghezza di oltre 40 km e con una copertura territoriale di oltre 10000 ettari.

L’Aia è a nord del porto, visibile lungo la costa del Mare del Nord. L’Aia è sede del governo olandese e la città ospita anche la Corte Internazionale di Giustizia ed il Tribunale Penale Internazionale.

A nord dell’Aia si trova la città costiera di Noordwijk, sede dello European Space Technology Research Centre (ESTEC) dell’ESA. ESTEC è il polo tecnologico dell’ESA dove sono progettate le nuove missioni, dove viene gestito il loro sviluppo industriale ed – in alcuni casi – dove viene anche effettuato il test delle navicelle e della loro strumentazione.

Domenica 6 ottobre ESTEC ospiterà il suo annuale Open Day, nel corso del quale aprirà le sue porte e darà alla gente comune l’opportunità di incontrare astronauti ed esperti del mondo spaziale.

Inoltre, offrirà l’opportunità di dare un’occhiata al ‘dietro le quinte’ del più grande stabilimento dell’ESA. Le prenotazioni per l’Open Day al momento sono completamente esaurite.

Il tema dell’evento di quest’anno è dedicato all’ESA e la Luna. Nell’ambito dell'evento l’astronauta ESA olandese André Kuipers sarà affiancato dai pionieristici astronauti della missione Apollo Walt Cunningham (che volò con il primo equipaggio Apollo) e Rusty Schweickart (che fu il primo astronauta a volare con il Modulo Lunare e ad utilizzare una tuta lunare Apollo per una passeggiata extraveicolare).

 

Scarica immagine MediumRes (18,19 MB - .JPG)

Scarica immagine HighRes (284,46 MB - .TIF)

 

---

 

The Netherlands

 

The Netherlands is featured in this false-colour image captured by the Copernicus Sentinel-2 mission. This image was processed in a way that included the near-infrared channel, which makes vegetation appear bright red.

Amsterdam, the capital city of the country, is visible towards the top of the image, on the edge of the IJmeer lake. The city’s complex network of canals can be seen in the image, and the city is said to have over 1000 bridges.

Rotterdam is the second largest city in the Netherlands and is visible in the lower left, along the banks of the New Meuse River, which divides the municipality into its northern and southern parts. Rotterdam’s port is the largest port in Europe, stretching over 40 km in length and covering over 10 000 hectares.

The Hague is north of the port, visible along the North Sea coast. The Hague is home to the Dutch seat of government, and the city also hosts the International Court of Justice and the International Criminal Court.

To the north of The Hague is the coastal town of Noordwijk, home to ESA's European Space Technology Research Centre (ESTEC). ESTEC is ESA’s technical centre where new missions are designed, their industrial development is managed and, in some cases, the spacecraft and instruments are tested.

On Sunday 6 October, ESTEC is hosting its annual Open Day, where it will open its doors and give general public the chance to meet astronauts, space experts and get a behind-the-scenes glimpse of ESA’s largest establishment. The Open Day is now fully booked.

The theme of this year’s event is ESA to the Moon – where Dutch ESA astronaut André Kuipers will be joined by pioneering Apollo astronauts Walt Cunningham, who flew on the first crewed Apollo mission, and Rusty Schweickart, who was the first person to fly the Lunar Module and use an Apollo lunar spacesuit for a spacewalk.

(Fonte: ESA - Image of the week: "The Netherlands". Traduzione: Gianluca Pititto)

 

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kf6yq

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche

Reach RS2
DJI
VidaLaser

Naviga per temi

trasporti modellazione 3d laser scanner BIM lidar in cantiere esri urbanistica INSPIRE GNSS cartografia mobilita rilievo 3d sensore open source agricoltura spazio monitoraggio satelitare smart city protezione civile geofisica Stonex osservazione della terra ambiente metadati nuvole di punti termografia asi telespazio aerofotogrammetria rilievo meteorologia dati geografici reti tecnologiche sinergis cantiere dissesto idrogeologico esri italia leica geosystems posizionamento satellitare 3DTarget asita topografia geoportale infrastrutture esa fotogrammetria top gps autodesk codevintec terremoto topcon GIS energia slam digital geography sar qgis INTERGEO realtà virtuale CAD ortofoto Harris microgeo terra e spazio territorio dati coste catasto 3D mappe oceanografia open data scansione 3D beni culturali teorema faro scienze della terra apr sicurezza planetek geospatial mobile mapping ict gestione emergenze intelligenza artificiale drone terrelogiche big data archeologia droni ingv interferometria formazione uso del suolo realta aumentata storytelling pianificazione cosmo skymed smartphone autonomous vehicle technologyforall webGIS remote sensing telerilevamento GTER Bentley eGEOS progettazione geologia flytop uav Toponomastica ISPRA internet of things monitoraggio rischio Epsilon Italia misurazione tecnologie avanzate osservazione dell'universo FOIF galileo geodesia leica arcgis geolocalizzazione cnr stazione totale ricevitori open geo data trimble satelliti autocad tecnologia hexagon openstreetmap smart mobility sentinel mare copernicus app terremoti geomax rndt catasto europeo geomatica servizi utility
Planetek ImageryPack
GIS g3w suite Qgis

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

internazionalizzazione

mediaGEO ha ricevuto supporto finanziario dalla Regione Lazio per il progetto di Internazionalizzazione relativo al POR - FESR 2014 2020 - clicca qui per i dettagli

geomediaonline

Redazione mediaGEO soc. coop. - Via Palestro 95 00185 Roma - P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 - info@mediageo.it  - Termini di utilizzo - Privacy policy