La gestione delle Reti cambia passo con ArcGIS Utility Network Management

Stampa

Nasce una nuova generazione di soluzioni GIS-based dedicate a Utilities e Società di Telecomunicazioni: maggiore flessibilità, nuove funzioni, alti livelli di performance e facilità di accesso alle informazioni sono tra le caratteristiche della nuova estensione della piattaforma ArcGIS.

Nel settore delle Utilities e delle Telecomunicazioni le aziende, che per anni hanno impiegato i sistemi GIS soltanto come sistemi di registrazione (system of record), stanno rapidamente passando ai nuovi sistemi collaborativi (system of engagement) e di analisi (system of insight) per rispondere meglio alle esigenze sempre più pressanti di innovazione e di Digital Transformation. E se la necessità è quella di migliorare la gestione delle reti, la soluzione offerta da Esri è ArcGIS Utility Network Management, nata per migliorare notevolmente le performance di operations delle Utilities e delle Compagnie di Telecomunicazioni attraverso:

Negli ultimi anni, infatti, requisiti ed esigenze degli operatori del settore sono cambiati. Le aziende necessitano di nuove soluzioni con caratteristiche specifiche: smart grid, sistemi distribuiti, Internet of Things (IOT), integrazione dei dati in tempo reale, fusione di sistemi informatici (IT) e sistemi operativi (OT).

Per questo motivo, è stata rinnovata la vecchia soluzione GIS per la gestione delle reti tecnologiche, andando a implementare un progetto che consiste essenzialmente di due parti:

La nuova soluzione include una serie di funzionalità per consentire a tutte le organizzazioni che usano ArcGIS Online e ArcGIS Enterprise di diffondere il GIS a tutti i livelli ed i processi aziendali.

Le funzionalità native di ArcGIS Utility Network Management sono:

arcgis_2.png

Esri Utility Network comprende anche le seguenti caratteristiche:

arcGIS_3.png

arcGIS4.png

 

Utenti e partner di aziende Utilities e Telecomunicazione possono avviare la realizzazione delle proprie soluzioni GIS basate su ArcGIS Utility Network Management per un rapido e vantaggioso jump-start, usufruendo delle soluzioni Esri specifiche per le reti idriche, elettriche, gas (e presto anche Telco) che possono scaricarsi dal sito Esri Solutions (http://solutions.arcgis.com/) e che includono modelli dati, add-in di ArcGIS Pro e semplici applicazioni web.

arcgIS_5.png

L’ArcGIS Utility Network Management fornisce agli utenti strumenti avanzati per modellare, aggiornare e analizzare i dati delle reti tecnologiche attraverso una rappresentazione più fedele della realtà, favorendo al tempo stesso un facile scambio di informazioni GIS con altri sistemi mission-critical nella propria infrastruttura.


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche