Dimostrazione di monitoraggio con Interferometro da Terra Metasensing - Mercoledì 31 ottobre

Scaduto
Stampa

Alla presenza di gestori, università e professionisti, mercoledì 31 ottobre si svolgerà la dimostrazione dell’interferometro radar da terra Metasensing sul ponte San Michele (Paderno d’Adda, LC).

Il ponte in ferro - stradale e ferroviario su due piani - è chiuso al traffico dal 15 settembre perché a rischio cedimento. Verrà monitorato per 24 ore, con prove di carico per verificarne la stabilità e il comportamento dinamico. I dati rilevati dall’interferometro vengono osservati in tempo reale dagli specialisti, direttamente sul campo.


Google Maps: https://goo.gl/maps/mQxuc1etSjK2

 

Gli interferometri radar Metasensing controllano minimi movimenti e deformazioni, con precisione di 0,01 millimetri!

L’interferometria radar consente di verificare le condizioni statiche e dinamiche di strutture come ponti, edifici e torri, ma anche monitorare movimenti e deformazioni di frane, dighe e valanghe.

È uno strumento non invasivo, compatto, facile da installare e in grado di operare anche in situazioni di lavoro difficili rilevando con alta precisione anche da molto lontano (fino a 4 km).

Tra le applicazioni:

- verifiche di ponti e cavalcavia
- prove di carico
- stima parametri modali e frequenza di risonanza
- deformazioni di dighe
- monitoraggio frane e smottamenti
- monitoraggio vibrazioni

 

Informazioni e conferme: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 347.1184105

www.codevintec.it


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche