Harris
3D Target
Credits: Contains modified Copernicus Sentinel data (2017), processed by ESA

ESA - Immagine della settimana: Inghilterra del nord-ovest (24 settembre 2017)

Con questa immagine acquisita il 5 gennaio 2017 il satellite Sentinel-2A  ci mostra territori del nord-ovest dell’Inghilterra e dello Yorkshire (guardala/scaricala in alta risoluzione).

L’area di colore scuro in prossimità del centro dell’immagine è la foresta di Bowland, che in gran parte appare di colore marrone a causa del fatto che l’immagine è stata catturata durante la stagione invernale, caratterizzata da assenza di foglie sugli alberi.

L’area presenta anche terreni spogli e brughiere di torba.

Durante la II Guerra Mondiale  una parte della foresta di Bowland  venne utilizzata per esercitazioni militari, tanto che diverse bombe inesplose sono state ritrovate all’interno dell’area.

In alto a sinistra si possono riconoscere alcune delle distese interditali di fango della Baia di Morecambe, con la città di Lancaster che sorge sulla costa. La città di Preston è invece situata in basso a sinistra sul fiume Ribble, che sfocia con il suo estuario nel Mare d’Irlanda.

L’area che si trova a nord dell’estuario del Ribble  è la piana costiera di Fylde. Questa penisola dalla forma approssimativamente quadrata è stata creata nel corso di lungo periodo dal deposito di sedimenti da parte di fiumi  e torrenti. Parti di essa vennero un tempo scavate per la torba, ma oggi le città e le attività agricole ricoprono la zona. L’area all’estremo ovest (non visibile nell’immagine) è in massima parte urbana.

Sul lato destro dell’immagine sono visibili tre scie  prodotte  da aerei, che formano delle linee diritte. Effettuando un ingrandimento di una di esse  possiamo osservare che anzichè un’unica linea bianca si osservano in realtà tre linee colorate. Anche se può sembrare fumo colorato proveniente dall’aereo, in realtà si tratta di un effetto creato dal processamento dei  dati di Sentinel-2.

Acquisita dal sensore multispettrale di Sentinel-2 questa immagine è stata sottoposta a correzioni  al fine di evidenziare elementisul terreno, per cui all’atto del processamento delle bande spettrali si è tenuto conto della posizione del satellite rispetto al terreno. D'altronde l’aereo ripreso è in quota rispetto al terreno, sicchè la posizione del satellite rispetto all’aereo ed alla scia è differente, ma l’immagine è stata comunque processata per individuare gli elementia terra. Il risultato è una ‘separazione’ delle bande spettrali mentre il satellite è in sorvolo e gli angoli mutano.


---


Northwest England


The Sentinel-2A satellite takes us over parts of northwest England and Yorkshire in this image captured on 5 January 2017.

The dark area near the centre of the image is the Forest of Bowland, appearing mostly brown because this image was captured during the winter when there were no leaves on the trees.

The area also has barren fells and peat moorland. During the Second World War, parts of the Bowland fells were used for military exercises, and unexploded bombs have been found in the area.

In the upper left we can see some of the intertidal mudflats of Morecambe Bay, with the city of Lancaster on the coast. The city of Preston is situated at lower left on the River Ribble, which flows into an estuary where it meets the Irish Sea.

The area north of the Ribble Estuary is the Fylde coastal plain. This somewhat square peninsula was created by the deposition of sediment by the rivers and streams over a long time. Parts were once dug for peat, but today towns and agriculture blanket the plain. The far-west side (not pictured) is mostly urban.

On the right side of the image are three aircraft contrails forming straight lines. Zooming in on one of these, we see that instead of a single white contrail line there are three colours. While this may look like coloured smoke released from the aircraft, it is an artefact created when the Sentinel-2 data were processed.

Captured by Sentinel-2’s multispectral instrument, the image has been corrected to show targets on the ground, so the position of the satellite in relation to the ground is taken into consideration when processing these spectral bands. The aircraft on the other hand is high above ground, so the position of the satellite in relation to the plane and contrail is different – but the image is still being processed to focus on ground targets. This results in a ‘split’ of the spectral bands as the satellite flies over and the angles change.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Northwest England". Traduzione: Gianluca Pititto)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/khd8y

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche

VidaLaser

Naviga per temi

open geo data beni culturali faro openstreetmap mare esa vidalaser topcon cosmo skymed flytop INSPIRE utility gps osservazione della terra Digital Twins sicurezza open source uso del suolo servizi meteorologia INTERGEO monitoraggio satelitare GNSS cantiere scienze della terra ISPRA drone big data misurazione GTER monitoraggio copernicus technologyforall Toponomastica infrastrutture storytelling rilievo droni realta aumentata esri italia ricevitori dati geomax webGIS planetek top rischio smartphone energia terremoto formazione 3DTarget geospatial agricoltura mappe informazione geografica BIM metadati sentinel satelliti hexagon geodesia reti tecnologiche sensore asita pianificazione protezione civile rilievo 3d galileo leica sinergis gestione emergenze dati geospaziali coste sar mobile mapping esri intelligenza artificiale dissesto idrogeologico ortofoto cnr osservazione dell'universo Epsilon Italia catasto europeo territorio Harris laser scanner modellazione 3d progettazione ingv urbanistica cartografia nuvole di punti 3D aerofotogrammetria geolocalizzazione digital geography uav asi smart city arcgis microgeo codevintec osservazionedella terra internet of things scansione 3D geoportale qgis app GIS ict topografia tecnologia stazione totale rndt dati geografici terrelogiche CAD interferometria FOIF autocad remote sensing mobilita leica geosystems catasto termografia open data fotogrammetria Stonex telerilevamento teorema ambiente geomatica apr trasporti archeologia posizionamento satellitare realtà virtuale oceanografia terra e spazio smart mobility trimble geofisica autodesk geologia spazio slam lidar in cantiere tecnologie avanzate
Planetek ImageryPack
GIS g3w suite Qgis
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

internazionalizzazione

mediaGEO ha ricevuto supporto finanziario dalla Regione Lazio per il progetto di Internazionalizzazione relativo al POR - FESR 2014 2020 - clicca qui per i dettagli

geomediaonline

Redazione mediaGEO soc. coop. - Via Palestro 95 00185 Roma - P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 - info@mediageo.it  - Termini di utilizzo - Privacy policy