itzh-CNenfrdeptrues
Confine tra stati di Bahia, Tocantins e Goiás (Brasile centro-orientale)

ESA - Immagine della settimana: Brasile centro-orientale (17 Aprile 2017)

Con questa immagine il satellite  Sentinel-2A ci trasporta sul Brasile centro-orientale, più esattamente dove confinano tra loro gli stati di Bahia, Tocantins e  Goiás (guardala/scaricala in alta risoluzione).

Qui possiamo osservare un vasto altopiano pianeggiante nascosto da campi che beneficiano di un suolo ricco ed apparente abbondanza d’acqua, prima di digradare in una verde valle collinare (a sinistra). Le linee diritte visibili nell’immagine sono strade, come l’autostrada che corre quasi del tutto rettilinea dalla parte alta ed al centro dell’immagine verso il fondo della stessa.

Quest’area è particolarmente nota per la produzione di soia. L’esportazione di soia del paese è cresciuta di oltre il 3000% dagli anni ’70 ed il Brasile è diventato il secondo produttore mondiale di soia dopo gli USA.

Altre coltivazioni caratteristiche dell’area sono mais, caffè e cotone.

Una caratteristica peculiare di questa immagine è data dai numerosi cerchi, visibili soprattutto al centro di essa. Queste geometrie circolari sono create da sistemi di irrigazione a pivot centrale, in cui un lungo tubo d’irrigazione ruota attorno ad una sorgente che si trova al centro della circonferenza. I differenti colori indicano differenti tipi di coltivazione, oppure differenti stadi di crescita.

La missione a due satelliti Sentinel-2 è stata progettata per il monitoraggio dei cambiamenti del territorio, ivi incluse le tipologie di coltivazioni ed il loro stato di salute. Mentre il primo satellite è stato immesso in orbita nel 2015, il suo gemello Sentinel-2B è stato lanciato il 7 marzo scorso. Assieme i due satelliti forniranno ogni 5 giorni una nuova immagine della superficie della Terra.

Questa immagine è stata acquisita dal satellite Sentinel-2A del programma europeo Copernicus in data 8 agosto 2016.

---

Central-eastern Brazil


Sentinel-2A takes us over central-eastern Brazil – more specifically where the Bahia, Tocantins and Goiás states meet.

Here we can see a large, flat plateau blanked with fields benefiting from rich soils and an apparent abundance of water, before falling off into a green, hilly valley (left). The straight lines in the image are roads, such as the highway running in a nearly straight line from the centre-top to bottom of the image.

The area is particularly known for soybean production. The country’s soybean output has increased by more than 3000% since the 1970s, and Brazil is the second largest global producer of soybeans after the US.

Other crops in this area include corn, coffee and cotton.

A distinctive feature in this image is the circles – mainly at the centre. These shapes were created by a central-pivot irrigation system, where a long water pipe rotates around a well at the centre of each plot. The varying colours show different types of crop, or different stages of growth.

The two-satellite Sentinel-2 mission is designed to monitor changing lands, including crop type and health. While the first satellite has been in orbit since 2015, its Sentinel-2B twin was launched on 7 March. Together, the satellites will provide new images of Earth’s land surfaces every five days.

This image was captured by the Copernicus Sentinel-2A satellite on 8 August 2016.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Brazil". Traduzione: Gianluca Pititto)


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/khdpf

Vedi anche

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps