itzh-CNenfrdeptrues
Hexagon GSP
Harris
3D Target
Monti Virunga (Africa orientale)

ESA - Immagine della settimana: I monti Virunga (13 Novembre 2016)

L’immagine satellitare che offriamo questa settimana ai nostri lettori è di tipo radar-composito ed è stata ottenuta da  Sentinel-1: mostra il sistema dei monti Virunga in Africa orientale, una catena di vulcani che si estende attraverso il confine settentrionale del Ruanda con l’Uganda e verso est all’interno della Repubblica Democratica del Congo (guardala/scaricala in alta risoluzione).

Mentre la  maggioranza di questi otto vulcani è dormiente, due di essi sono ancora attivi, con le eruzioni più recenti che risalgono al  2006 ed al 2010.

Queste montagne sorgono sull’Alberine Rift, dove la Placca Somala si allontana dal resto del continente africano. Quest’area è una delle regioni africane a più alta diversità biologica, ma l’elevata densità di popolazione umana, la povertà ed i conflitti costituiscono una sfida alla conservazione. In ogni caso, all’interno dell’area montuosa è stata realizzata una serie di parchi nazionali allo scopo di proteggere la flora e la fauna.

In questa immagine possiamo facilmente individuare la separazione tra i territori protetti e terreni non protetti. I punti verdi, arancio e gialli indicano cambiamenti nella superficie delle aree non protette avvenute tra le varie scansioni radar con cui questa immagine è stata realizzata. Questi cambiamenti caratterizzano principalmente la vegetazione, in quanto il territorio che circonda le montagne è stato coperto  da appezzamenti  agricoli.

In particolare, possiamo osservare la trama di terreni agricoli simile ad una griglia, visibile nel quadrato  verde e  giallo al centro dell’immagine.

L'addensamento di riflessioni radar di colore bianco lungo il lago Kivu nell’angolo in basso a sinistra è dovuto alla città di Goma, che si trova nella Repubblica Democratica del Congo.


---

Virunga Mountains

 
This Sentinel-1 radar composite image features the Virunga Mountains in East Africa: a chain of volcanoes stretching across Rwanda’s northern border with Uganda and east into the Democratic Republic of the Congo.

While most are dormant, two of the eight volcanoes are active, with the most recent eruptions in 2006 and 2010.

The mountains are on the Albertine Rift, where the Somali Plate is splitting away from the rest of the African continent. The area is one of Africa’s most biologically diverse regions, but high human population density, poverty and conflict pose a challenge to conservation. Across the mountain range, however, a series of national parks has been established to protect the fauna and flora.

In this image, we can easily identify the delineation between the protected and non-protected lands – the green, orange and yellow dots indicate changes in the surface of non-protected lands between the radar scans that make up this composite image. These changes are primarily in vegetation as the land surrounding the mountains is blanketed with agricultural plots.

In particular, we can see the grid-like pattern of agriculture is visible in the green and yellow square at the centre of the image.

The cluster of white radar reflections along Lake Kivu in the lower-left corner is from the city of Goma in the DR Congo.

(Fonte: ESA - Image of the week: "Virunga Mountains". Traduzione: Gianluca Pititto)

 


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/kh8yd

 

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche

Naviga per temi

faro progettazione asita dissesto idrogeologico open source stazione totale tecnologie avanzate sinergis trasporti tecnologia arcgis ortofoto osservazione della terra terremoto Harris esri italia metadati esa sicurezza dati geografici Here autodesk satelliti ict top storytelling esri teorema misurazione nuvole di punti lidar utility meteorologia codevintec laser scanner pianificazione uso del suolo top world open geo data formazione Stonex energia rilievo aerofotogrammetria topcon smartphone INSPIRE protezione civile mappe SIFET termografia modellazione 3d realta aumentata Epsilon Italia ISPRA app qgis smart city technologyforall scienze della terra rischio 3D realtà virtuale hexagon scansione 3D geomatica digital geography cartografia GIS open data osservazione dell'universo copernicus territorio webGIS in cantiere mobile mapping reti tecnologiche rilievo 3d GTER archeologia leica infrastrutture uav droni ingv catasto terrelogiche topografia catasto europeo Bentley autonomous vehicle Toponomastica sentinel galileo apr coste mare gps gestione emergenze planetek ambiente cnr cosmo skymed leica geosystems dati trimble sar internet of things geoportale posizionamento satellitare urbanistica big data ricevitori oceanografia GNSS smart mobility rndt geologia terra e spazio CAD monitoraggio intelligenza artificiale geofisica spazio autocad monitoraggio satelitare microgeo telerilevamento cantiere geodesia openstreetmap asi interferometria agricoltura mobilita beni culturali sensore BIM INTERGEO geospatial terremoti fotogrammetria remote sensing geolocalizzazione servizi geomax eGEOS FOIF flytop OGC
VidaLaser
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps