Pochi giorni al Forum TECHNOLOGYforALL 2016: programma, workshop in campo e formazione, non mancate!

Stampa

Prenderà il via il 4 ottobre presso il Parco dell'Appia Antica la terza edizione del Forum TECHNOLOGYforALL. Sarà possibile vedere all'opera tante tecnologie per la protezione del territorio e dei beni culturali. Questa prima giornata sarà interamente dedicata al workshop in campo sull'Appia Antica, nell'area del Circo di Massenzio. Di seguito le tecnologie che vedremo operare; il pubblico sarà accompagnato da esperti che illustreranno scopi, metodologie e potenzialità delle varie soluzioni.

Per avere maggiori informazioni sulle attività a cui sarà possibile assistere potete consultare la pagina dedicata ai test in campo.

iscriviti ora

Il 5 e 6 ottobre 2016 il Forum si sposta presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. Parteciperanno alle sessioni relatori autorevoli provenienti da enti di ricerca, pubbliche amministrazioni, aziende ed università. Saranno inoltre presenti gli ordini professionali e autorevoli speaker di riferimento nei diversi settori di cui ci occuperemo.
Potete trovare maggiori dettagli ai seguenti link:

iscriviti ora


Durante le tre giornate di Forum professionisti della comunicazione animeranno con notizie in tempo reale i social network.
L'hashtag ufficiale della manifestazione è #TFA2016


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche