Harris
3D Target

La Russian Aerospace University ha rilasciato una nuova release della GPS Easy Suite

Kai Borre, professore e ricercatore senior presso di Samara dell'Università Statale Aerospaziale di Samara in Russia, ha rilasciato una nuova versione di Easy Suite, una raccolta di script basati su Matlab e testo esplicativo che illustrano una serie di problemi comuni GPS.

Borre, un geodeta che ha fondato e diretto il Centro danese GPS per molti anni, rilasciò la prima collezione di GPS Easy Suite su RINEX versione 2.10. Nel corso degli anni ha ricevuto molte richieste per un codice per il formato RINEX versione 3.03. Nel tempo anche Matlab era cambiato e ora sono inclusi i nuovi comandi rilevanti.
Borre ha deciso di aggiornare i file con un codice basato su Matlab versione 8.5 (R2015a).
L’Università Statale Aerospaziale di Samara ha sostenuto gli sforzi di Borre, che sono state intraprese nel periodo da Agosto 2015 al Febbraio di quest'anno.

 

Easy Suite 

The History of the Easy Suite

The first easy files (easy1-easy10) were published in the periodical GPS Solutions in 2003, 7:47-51. At that time RINEX version 2.10 was widely used. This first easy-suite was augmented by a continuation (easy11-easy18) in InsideGNSS in the years 2009-2010. During recent years numerous requests for an update to RINEX version 3.03 arrived. This is natural since 25 years have passed between the early and the present RINEX version.
A comprehensive description of the individual easy-files can be found in Chapters 9 and 10 of the textbook by Kai Borre & Gilbert Strang (2012) Algorithms for Global Positioning, Wellesley-Cambridge Press.
The Matlab programming language has undergone some developments, too. The new code is based on Matlab version 8.5 (R2015a).
The update involves a renumbering of a few scripts in order to avoid the file identification being a combination of a number and a letter. The update was a major undertaking as RINEX version 3.03 uses a more flexible format than was allowed for version 2.10.

I tried to find an optimum way of coding. Optimum in the sense that it still is useful as a teaching code which is easy to modify, and also not exploiting too sophisticated tricks.
Many users unfamiliar to Matlab complained that this or that file was missing. One solution to this situation is to avoid using functions too often or include them at the bottom of the script files. Again this results in more code lines, but hopefully the difficulty with seemingly missing functions is eliminated.
Somebody would likely appreciate that I used cells and structures more extensively in the code. My argument is that I still want to keep the newcomer in focus and I judge the mentioned efficient augmentation only would complicate the learning process.
Again the suite is described in the textbook Kai Borre & Gilbert Strang (2012) Algorithms for Global Positioning. Wellesley-Cambridge Press.
This new package of Easy-files must not be mixed with any earlier code. Some of the scripts and functions carry the same name, but most often they have been modified.
When introducing new code, it is inevitable that it contains bugs. The earlier easy-suite had reached a stable stage. I no longer receive hints on repairing code. So either the code is perfect, or no one uses it.

New Data Set

The present version is based on a new data set which is collected with two Javad Delta-3 receivers. About 15 minutes of data from two antennas 0:6 meter apart and using 1 second epoch intervals. The site is on top of the main building of Samara State Aerospace University. The approximate coordinates are
latitude φ = 53o12’43.2’’ , longitude λ = 50o10’39.5’’ , and ellipsoidal height h = 150 meter.
The data include only GPS observations. For a newcomer it would be too complicated to include for example GLONASS. However, we work on publishing a book on Matlab receivers for GPS, GLONASS, BeiDou, and Galileo, mainly single-frequency receivers. Other useful material in the book is a snap-shot receiver; all receivers are coded to start from output as coming from a common front-end that can be purchased.


Kai Borre
Professor, Senior researcher
SSAU

 


Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k4y4c

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche

VidaLaser

Naviga per temi

coste progettazione galileo Stonex formazione geologia rndt GNSS remote sensing gps app metadati rilievo 3d storytelling territorio posizionamento satellitare mappe Digital Twins trimble ambiente copernicus ISPRA dati geografici ricevitori sensore INSPIRE esri slam oceanografia geodesia interferometria top drone uav sentinel hexagon CAD geomatica FOIF internet of things uso del suolo dati apr microgeo teorema osservazione dell'universo scansione 3D GIS digital geography agricoltura catasto fotogrammetria stazione totale sinergis realtà virtuale autodesk monitoraggio satelitare osservazione della terra osservazionedella terra satelliti sar cnr esa geofisica planetek tecnologie avanzate ict ingv vidalaser leica geosystems smart mobility archeologia servizi misurazione esri italia technologyforall dati geospaziali mobilita geospatial scienze della terra monitoraggio topcon cartografia leica catasto europeo 3DTarget beni culturali webGIS ortofoto geolocalizzazione big data utility protezione civile Toponomastica qgis open geo data telerilevamento lidar sicurezza mobile mapping gestione emergenze termografia terra e spazio autocad urbanistica pianificazione 3D rischio dissesto idrogeologico trasporti realta aumentata open data openstreetmap energia droni topografia nuvole di punti in cantiere mare asi Epsilon Italia geomax terremoto aerofotogrammetria smartphone modellazione 3d terrelogiche reti tecnologiche BIM spazio smart city open source cosmo skymed asita rilievo codevintec tecnologia cantiere arcgis geoportale laser scanner INTERGEO Harris infrastrutture flytop GTER informazione geografica intelligenza artificiale meteorologia faro
Planetek ImageryPack
GIS g3w suite Qgis
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

internazionalizzazione

mediaGEO ha ricevuto supporto finanziario dalla Regione Lazio per il progetto di Internazionalizzazione relativo al POR - FESR 2014 2020 - clicca qui per i dettagli

geomediaonline

Redazione mediaGEO soc. coop. - Via Palestro 95 00185 Roma - P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 - info@mediageo.it  - Termini di utilizzo - Privacy policy