NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo 


itarzh-CNenfrdejaptrues
Domenica, 07 Giugno 2015 02:10

Presentato da Leica Geosystem il primo sistema indossabile per catturare la realtà: il Pegasus Backpack

Redazione GEOmedia

Leica Geosystems ha annunciato il primo primo sistema indossabile per catturare la realtà disponibile in commercio, il Pegasus Backpack, questa settimana a HxGN LIVE. La combinazione di cinque telecamere ad alta dinamica, che lavorano in una varietà di condizioni di luce, e un LiDAR profiler con un telaio ergonomico ultra-leggero in fibra di carbonio, ha consentito una soluzione mobile mapping capace di generare viste 3D all'interno o all'esterno per l'ingegneria o la creazione di documentazione professionale al più alto livello possibile.

Mapping indoor per il BIM 4D o 6D BIM, Outdoor per la gestione della qualità nelle costruzioni
Per il Building Information Modeling, o BIM, o semplicemente per catturare aggiornamenti planimetrici di un grande edificio, il Leica Pegasus Backpack crea la vista più realistica, catturando immagini creative e nuvole di punti sincronizzati. Il posizionamento accurato si ottiene nelle zone a segnale GNSS limitato utilizzando la tecnologia Simultaneous Localization and Mapping, o SLAM. Insieme ad una unità di misura inerziale ad alta precisione, il Leica Pegasus Backpack è la prima soluzione di tipo solution-agnostic.

Questa nuova tecnologia è stata progettata per consentire l'acquisizione dei dati settimanali di cantiere in modo efficiente ed economico per verificare i cambiamenti nei siti. Per la prima volta, consente la creazione di un documento di partenza completo per la gestione 6D autorevole di un edificio o semplicemente per fornire un set di dati hand-off autorevoli a un nuovo proprietario dell'edificio. Catturando settimanalmente durante la costruzione di un edificio, viene creata una vista "x-ray" dell'edificio. Registrando chiaramente la posizione e il tempo con la misurazione avanzata assistita dal LiDAR nel Backpack, gli ordini di modifica nel processo di costruzione possono ora offrire un nuovo livello completo di garanzia per la costruzione di qualità durante le tappe programmatiche raggiunte.

Con una vista completa sferica a 360 gradi con LiDAR e in più un sensore di luce, tutte le immagini sono utilizzabili, mentre altre funzioni sono verificabili e registrabili sul tablet dell'operatore. Il sistema utilizza più batterie sostituibili a caldo, consentendo anche lunghi tempi di cattura.

"Con il Leica Pegasus Backpack, le aree esterne ad accesso limitato o le infrastrutture sotterranee non sono più limitate nella raccolta dei dati professionali”, ha detto Stuart Woods, vicepresidente della Solutions Division Geospatial. "Gli utenti non potranno mai più dimenticare alcun aspetto di qualsiasi lavoro, né aver bisogno di tornare sul luogo. Essi possono catturare tutto, semplicemente arrivando sul posto di indossando la tecnologia, catturare e andar via, con la sicurezza di aver acquisitotutto il necessario per completare il lavoro nei tempi e budget previsti".

Flusso di lavoro completamente integrato
Lavorando con immagini e nuvole di punti insieme, i dati vengono catturati in una singola piattaforma con un unico flusso di lavoro in modo tale che dall'interfaccia operatore con un solo clic si avvia la post-elaborazione. Sfruttando estensione Mapfactory Leica, le caratteristiche possono essere estratte e gruppi di dati possono essere esportati in soluzioni software specifiche BIM o CAD. Il processo decisionale più efficace è finalmente raggiunto con i modelli spaziali in 3D che permettono di allineare la pianificazione edilizia del ciclo di vita, consentendo il BIM 6D.

Disponibilità
Il Leica Pegasus Backpack sarà disponibile nel mese di settembre con ordinazioni a partire dal mese di giugno 2015. I dati per l'ordine e i dettagli sono disponibili presso tutti i rappresentanti di Leica Geosystems autorizzati.

Ulteriori informazioni riguardanti il Leica Pegasus Backpack sono disponibili all'indirizzo
http://www.leica-geosystems.com/Pegasus_Backpack.

Leica Geosystems – when it has to be right
Leica Geosystems è parte di Hexagon (Nasdaq Stoccolma: HEXA B; hexagon.com), leader mondiale nella fornitura di tecnologie informatiche che guidano il miglioramento della qualità e produttività tra applicazioni aziendali geospaziali e industriali.

(Fonte www.leica-geosystems.com)

 

Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/k33u3

 



Trimble Italia
Trimble Italia

ESA - Immagine della settimana

Leica Viva

Naviga per temi

3D agricoltura ambiente app apr arcgis archeologia asi autocad autodesk bacino idrico beni culturali Bentley big data BIM CAD cantiere cartografia catasto catasto europeo cnr codevintec copernicus cosmo skymed coste dati dati geografici diga digital geography dissesto idrogeologico droni emergenze energia esa esri esri italia eventi falsi colori faro fiordo FLIR flyr formazione fotogrammetria galileo geodesia geofisica geolocalizzazione geologia geomatica geomax geomedia geospatial ghiacciaio GIS GNSS gps hackathon Harris hexagon ict in cantiere incendio infrastrutture ingv INSPIRE interferometria INTERGEO Intergraph internet of things ISPRA lago laser scanner leica lidar MapInfo mappe mare metadati meteorologia misurazione mobile mapping mobilita modellazione 3d monitoraggio nuvole di punti oceanografia open data open geo data open source openstreetmap ortofoto osservazione dell'universo osservazione della terra penisola petrolio pianificazione planetek posizionamento satellitare progettazione protezione civile qgis radar realta aumentata realtà virtuale regioni remote sensing reti tecnologiche rilievo rilievo 3d rischio rndt salina sar satelliti scansione 3D scienze della terra sensore sentinel servizi sicurezza sinergis SINFI smart city smart mobility smartphone social media spazio stazione totale storytelling supergis technologyforall tecnologia telerilevamento termografia terra e spazio terremoti territorio top topcon topografia trasporti trimble uav UNESCO urbanistica uso del suolo utility vulcani webGIS
GEOforALL @rivistageomedia

Video del mese

Video TFA

Video intervista del mese

GEOWEB
GeoBusiness 2018
Digital,Design and Development Fair  27-29 September, 2017   Hamburg Germany
intergeo 2017

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!
captcha 

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO soc. coop.

Via Palestro, 95 - 00185 Roma

Tel. +39 06.64.87.12.09   

Fax +39 06.62.20.95.10

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per ulteriori informazioni consulta la Privacy Policy oppure i nostri Termini di utilizzo