Harris
3D Target
Georgia del Sud

ESA - Immagine della settimana: L'Isola della Georgia del Sud (9 Maggio 2015)

L’immagine satellitare che proponiamo ai nostri lettori questa settimana mostra la costa nord orientale dell’Isola della Georgia del Sud, che si trova nell’ Oceano Atlantico meridionale. Come si può notare una coltre nuvolosa impedisce la vista della sua costa sud occidentale (guardala/scaricala in alta risoluzione).

Questa isola è parte dei territori d’oltremare britannici della Georgia del Sud e delle Isole Sandwich Australi e con i suoi 3500 kmq di superficie  è l’isola più grande dell’intera regione dei territori. La sua porzione montuosa presenta numerose vette che superano i 2000 m: tra esse il Monte Paget è la cima più alta, che supera i 2930 m.

L’isola non è abitata da residenti permanenti, ma da un piccolo numero di funzionari pubblici, scienziati e responsabili museali che abitano nella Georgia del Sud per alcuni periodi dell’anno.

L’isola ospita un certo numero di ghiacciai, alcuni dei quali si possono  osservare lungo la costa frastagliata. Il più esteso di essi è il ghiacciaio Fortuna, visibile nella porzione al centro ed in alto nell’immagine.

I ghiacciai costieri in quest’area fuoriescono dalla costa e galleggiano sull’acqua, fatto che li rende sensibili al riscaldamento delle acque oceaniche sottostanti. A sud di Fortuna l’arretramento del ghiacciaio Neumayer è stato registrato dal satellite EO-1 della NASA nel 2009 e nel 2011: i dati raccolti hanno evidenziato un km di riduzione lungo il periodo di due anni.

La misura dell’arretramento dei ghiacciai era molto difficile prima dell’avvento dei satelliti, i cui sensori possono raccogliere informazioni con alta frequenza  relative ad aree molto vaste, fornendo così uno strumento molto efficace nella valutazione dello scioglimento delle coperture di ghiaccio.

Questa immagine è stata acquisita dal satellite Landsat-8 il 16 Febbraio 2015.


---


South Georgia Island

 

The northeast coast of South Georgia Island in the southern Atlantic Ocean is pictured in this satellite image. Clouds, however, block our view of its southwestern coast (view/download it in Hi-Res).

As part of the South Georgia and the South Sandwich Islands – a British overseas territory – this island is the largest in the territory covering 3500 sq km. Its mountainous terrain has numerous high peaks over 2000 m with the highest, Mount Paget, standing over 2930 m.

No permanent residents live on the island, but a small number of government officers, scientists and museum staff inhabit South Georgia for parts of the year.

The island is home to a number of glaciers, some of which we can see along the jagged coast. The largest is Fortuna Glacier visible on the upper-central portion of the image.

The ‘tidewater’ glaciers in this area lift off of the land and float out over the water, making them sensitive to warming ocean water temperatures underneath. South of Fortuna, the retreat of Neumayer Glacier was captured by NASA’s EO-1 satellite in 2009 and 2011, showing a one-km retreat over the two-year period.

Measuring the retreat of glaciers was difficult before the advent of satellites, which can gather information frequently and over large areas, providing an effective means to quantify the melting of ice shelves.

This image was captured by the Landsat-8 satellite on 16 February 2015.

 

( Fonte: ESA - Image of the week: "L'Isola della Giorgia del Sud" )

 


Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

 

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche

VidaLaser

Naviga per temi

geomatica realtà virtuale osservazione della terra coste dati formazione 3DTarget urbanistica realta aumentata trasporti termografia informazione geografica openstreetmap terrelogiche geolocalizzazione lidar topcon spazio utility catasto europeo misurazione uso del suolo nuvole di punti technologyforall CAD aerofotogrammetria interferometria top sar esri italia leica geosystems mappe FOIF leica Stonex rischio cnr uav mobilita INSPIRE open geo data topografia webGIS INTERGEO sensore gestione emergenze slam esri reti tecnologiche copernicus territorio vidalaser oceanografia geofisica cosmo skymed codevintec beni culturali meteorologia modellazione 3d progettazione flytop teorema protezione civile sinergis telerilevamento ingv Toponomastica geologia osservazione dell'universo hexagon ISPRA terremoto geodesia esa infrastrutture geoportale Digital Twins laser scanner sentinel apr GNSS GTER faro arcgis gps rndt ambiente fotogrammetria storytelling dati geospaziali dati geografici monitoraggio satelitare open source mare intelligenza artificiale smartphone droni cantiere Epsilon Italia servizi trimble sicurezza geomax osservazionedella terra BIM ortofoto Harris cartografia qgis galileo planetek geospatial asi asita catasto energia satelliti microgeo rilievo 3d metadati tecnologia GIS posizionamento satellitare dissesto idrogeologico scienze della terra monitoraggio stazione totale internet of things 3D ict terra e spazio drone autocad rilievo agricoltura in cantiere mobile mapping smart city archeologia big data open data digital geography tecnologie avanzate ricevitori scansione 3D pianificazione autodesk app smart mobility remote sensing
Planetek ImageryPack
GIS g3w suite Qgis
intergeo

Iscriviti alla Newsletter

Rimani aggiornato e registrati per ricevere la nostra newsletter!

Login redazione

Disclaimer

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione MediaGEO soc. coop. Via Palestro, 95 00185 Roma. Testata telematica con reg. al Tribunale di Roma n° 231/2009 del 26-6-2009. 

mediaGEO LOGONEW transp80x276

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro, 95 - 00185 Roma
Tel. +39 06.64.87.12.09   
Fax +39 06.62.20.95.10
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

markerTrovaci su Google Maps

internazionalizzazione

mediaGEO ha ricevuto supporto finanziario dalla Regione Lazio per il progetto di Internazionalizzazione relativo al POR - FESR 2014 2020 - clicca qui per i dettagli

geomediaonline

Redazione mediaGEO soc. coop. - Via Palestro 95 00185 Roma - P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 - info@mediageo.it  - Termini di utilizzo - Privacy policy