DedaGroup ICT Network accelera nel Digital Business

Stampa

Dedagroup ICT Network, player di riferimento nell’ICT made in Italy impegnato da anni nell'innovazione nei settori del cloud, delle smart city e del territorio, ha annunciato la nomina di Roberto Loro a Chief Technology Officer del Gruppo, dando un nuovo impulso al Digital Business del Network e portando avanti la strategia IT e digitale facendo leva sull’innovazione tecnologica.

Già Direttore Cloud & IT Services di Dedagroup ICT Network, Roberto Loro ha maturato significative esperienze in ambito cloud e IT as a service, contribuendo nel suo attuale incarico a costruire l’offering del Gruppo e posizionandolo come cloud provider pioniere in Italia.

In un momento in cui l’economia digitalizzata rivoluziona i modelli di business consolidati, con questa nuova nomina – in linea con i progetti di crescita del gruppo - Dedagroup ICT Network rafforza la propria capacità di accompagnare i clienti nella trasformazione e innovazione digitale, partendo dalle proprie esperienze consolidate nei mondi applicativi e tecnologici tradizionali ed ampliandole con nuove offerte integrate di Digital Business e IT Ibrida.

La nuova funzione di Chief Technology Officer risponde così a questa esigenza, alla realizzazione della strategia “innogrativa” del Gruppo ed alla volontà di aggregare le competenze delle diverse aziende del Network per fornire risposte complete e integrate, che comprendano rete, infrastrutture, middleware, applicativi, data intelligence, esperienza multicanale.

“Dedagroup ICT Network – dichiara l’Amministratore Delegato Gianni Camisa - è una realtà articolata e ricca di competenze, soluzioni e servizi. Vogliamo perseguire con grande determinazione il percorso di Innogration, l’innovazione tramite integrazione di competenze, metodologie, modelli di business. La nomina di un CTO di gruppo ha l’obiettivo di accelerare questo percorso, aumentando il valore che possiamo esprimere nel mercato e nella nostra capacità di affiancare i clienti nella trasformazione digitale”.

Il Chief Technology Officer e il suo team avranno come principale obiettivo il presidio e lo sviluppo della strategia tecnologica e di innovazione del Network: una funzione condivisa a livello di Gruppo, dunque, per promuovere la convergenza e la condivisione degli strumenti e delle metodologie di sviluppo software, favorendo la trasversalità e l’interscambio di risorse tra i diversi laboratori e rappresentando al contempo la visione tecnologica del Network verso l’esterno. Il CTO, inoltre, svilupperà relazioni con Enti di Ricerca, Università, Incubatori, Partner, Vendor, Clienti e creando un ecosistema di scambio della conoscenza a supporto dell’innovazione dell’offering del Gruppo.

www.dedagroup.it
 
(Fonte: Comunicato stampa DedaGroup)

Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/

 

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche