immagine della luna (fonte wikipedia)

Un atlante 3D della Luna

Stampa

Un atlante in tre dimensioni della Luna estremamente accurato è l'obiettivo di un complesso progetto che coinvolge Italia e Cina che durerà tre anni.

L'obiettivo è arrivare entro tre anni alla realizzazione di un vero e proprio 'atlante' tridimensionale della Luna, con caratteristiche di omogeneità e precisione assolutamente inedite. L'accordo di cooperazione fra i due stati è stato firmato il 23 gennaio. Nel progetto sono coinvolte sette Università e due Centri di ricerca italiani. Si elaboreranno i dati dei satelliti cinesi Chang E-1 ed E-2.
"Sono molto soddisfatto per questa collaborazione - ha detto, accogliendo la delegazione cinese, il presidente dell'ASI Roberto Battiston – che ci fornirà una mappa inedita e ad alta definizione della luna, strumento prezioso per qualsiasi futura missione, e che conferma un percorso di cooperazione avviato da tempo a tutti i livelli e ricco di opportunità, sul quale l'Agenzia Spaziale Italiana intende proseguire ad impegnarsi".
"Gli studenti universitari cinesi e italiani – ha spiegato nel corso del suo intervento Xie Gengxin - utilizzeranno i dati scientifici ottenuti dalle nostre sonde e lavoreranno per disegnare la mappa digitale della luna. Tra i tanti obbiettivi, c'è soprattutto quello di promuovere la cooperazione nel campo dell'esplorazione spaziale tra la Cina e l'Italia".

(elaborato da fonte ASI)

Sostieni la rivista GEOmedia ed il sito GEOforALL.it  
Da sempre abbiamo affermato la valenza pratica delle tecnologie e della ricerca applicata al Territorio e all'Ambiente, strumento aperto di informazione e di conoscenza alla portata della curiosità. Il nostro lavoro è solo avviato dal sostegno dei produttori di tecnologie, dei professionisti, degli enti e dei lettori abbonati che sono orientati al campo d'interesse e diffusione, variabile quanto imprevedibile.
La scelta  dell'Open Access Digitale gratuito è stata ed è il sostegno di una tecnologia dirompente, corollario indispensabile di decodificazione della difficoltà e novità di linguaggio, al cui fianco la memoria della stampa cartacea su abbonamento non prescinde dal piacere della lettura tradizionale, che è per definizione insito nell'informazione, perché sia tale.
Senza il vostro acquisto dovremo presto convertire un prodotto per noi insostituibile.
Abbonatevi CLICCANDO QUI 
 


 

Vedi anche