Roma, IT

10.77°C
Clear Sky Humidity: 61%
Wind: WNW at 0.89 METER/SEC
Martedi
4.61°C / 10.54°C
Mercoledi
2.41°C / 10.83°C
Giovedi
3.36°C / 11.66°C
Venerdi
5.71°C / 9.87°C
Sabato
4.56°C / 12.17°C
Domenica
2.8°C / 10.43°C

Fotogrammetria senza target: missione possibile?

Negli ultimi tempi la tecnologia ha fatto passi da gigante in tutti i settori arrivando a raggiungere mete considerate da sempre irraggiungibili, è così anche per la fotogrammetria? Il tema dell’RTK e del PPK accende il dibattito tra gli addetti ai lavori i quali, spesso, si ritrovano in schieramenti completamenti opposti, invischiati in lunghe e inconcludenti conversazioni sul tema.

Quindi, qual è la verità? È davvero possibile fare fotogrammetria senza target?

La risposta è sì e lo dimostra questo articolo in cui è possibile verificare di persona i risultati ottenuti sul campo: Fotogrammetria Senza Target.

Se anche tu hai un DJI Mavic 2 Pro o un Phantom 4 Pro e vuoi effettuare un upgrade richiedi subito un preventivo:

In cosa consiste un Upgrade RTK/PPK?

L’Upgrade non è altro che un potenziamento del proprio drone attraverso l’aggiunta di un componente hardware; più precisamente, viene installato a bordo del drone un piccolo ricevitore GNSS  multicostellazione ( GPS, GLONASS, BeiDou, Galileo, SBAS), a doppia frequenza, capace di 186 canali.

Tale operazione non è per nulla invasiva in quanto non vengono apportate modifiche al design del drone che mantiene la garanzia originaria e resta leggero e facile da trasportare.

Come funziona l’Upgrade RTK/PPK?

L’antenna GNSS, dotata anche di un alloggiamento per la scheda SD, viene sincronizzata con la camera del drone, per cui, per ogni scatto effettuato in volo, sarà in grado di memorizzare la posizione satellitare accurata. Questi dati, poi, potranno essere elaborati in post processing.

Quali benefici e quali risultati si ottengono?

I benefici derivanti dall’utilizzo del PPK sono davvero tanti. Eccone alcuni:

  • Possibilità di operare senza posizionare Ground Control Point (target);
  • Capacità di rilevare anche in aree inaccessibili o pericolose;
  • Accuratezza centimetrica (3-6 cm XYZ con voli tra i 60-80m).

Inoltre l’Upgrade supporta applicazioni come UgCS e Pix4Dcapture per il volo ed è compatibile con i migliori software di fotogrammetria come: Pix4Dmapper, Metashape, ...

Il team di strumentitopografici.it è pronto a soddisfare tutte le tue curiosità sull’Upgrade RTK/PPK. Sarà sufficiente chiamare allo 0825-1912258 oppure inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Invece, se vuoi avere maggiori informazioni, clicca sui seguenti link:

 Upgrade PPK/RTK Phantom 4 Pro

 Upgrade del PPK/RTK Mavic 2 Pro


 Copia qui lo "short link" a questo articolo
www.geoforall.it/ky8wc

Image

I contenuti redazionali di questo sito (articoli, editoriali, redazionali, video e podcast) sono soggetti ai seguenti Termini di utilizzo
Redazione mediaGEO società cooperativa
Via Palestro, 95 00185 Roma.
P.I: 11534171001 - Tel. +39 06 64871209 Email: info@mediageo.it
www.mediageo.it
Testata telematica registrata al
Tribunale di Roma
n° 231/2009 del 26-6-2009.